Cos’è Yeahjasi!

“YEAHJASI! Brindisi Pop Fest nasce da un’esigenza elementare e comune a molti, quella cioè di respirare un’aria migliore intorno a sé. Questa terra esprime ancora alcuni talenti davvero notevoli che hanno qualcosa di importante da comunicare a livello emotivo, creativo e di senso. Penso che rappresentino molte più persone di quanto ci vogliano far credere. Ad ogni modo, penso che oggi sia più che mai importante far crescere la scena locale non solo dal punto di vista musicale e professionale. Sullo stesso piano della musica si posiziona l’attitudine mentale di un musicista: l’attitudine alla conoscenza di sé, alla consapevolezza del proprio talento e dei propri limiti. L’attitudine al confronto e alla collaborazione. L’attitudine ad essere aperto, curioso, ricettivo, ad assorbire per crescere, migliorandosi continuamente, cercando di non cedere alla tentazione di alimentare sintomi di presunzione o arroganza”.

Inutile aggiungere altro alle parole con cui Amerigo Verardi, ideatore e direttore artistico del festival assieme a Roberto D’Ambrosio, descrive Yeahjasi!

YEAHJASI! Brindisi Pop Fest è un happening musicale in cui artisti importanti a livello nazionale incontrano le giovani leve della scena musicale dell’Alto Salento.
Nelle edizioni 2012, 2013, 2014 e 2015 Manuel Agnelli (Afterhours), Claudio Rocchi, Piero Pelù, Gianni Maroccolo (Litfiba, CSI), Gigi Giancursi e Tommaso Cerasuolo (Perturbazione), Emidio Clementi (Massimo Volume), Cristiano Godano (Marlene Kuntz), Pierpaolo Capovilla (Il Teatro degli Orrori), Riccardo Sinigallia, Edda, Paolo Benvegnù, Dente e decine di giovani musicisti della provincia di Brindisi hanno dato vita ad un’esperienza unica di apprendimento, convivialità, creazione artistica e performance. E’ questa la formula vincente del Brindisi Pop Fest: i grandi nomi della musica al fianco degli emergenti in un’interazione progressiva che comincia con il confronto nelle ore pomeridiane e culmina nella collaborazione musicale vera e propria.
YEAHJASI! Brindisi Pop Fest! non è un concorso per band e musicisti emergenti. Con il festival si vuole creare e consolidare una scena locale che favorisca lo scambio e la cooperazione tra i protagonisti della musica del territorio.
La forza di YEAHJASI! Brindisi Pop Fest è nella partecipazione attiva degli artisti, nell’affetto del pubblico, nella calda accoglienza dell’organizzazione e nella bellezza del luogo che ospita l’evento: l’ExFadda di San Vito dei Normanni.
L’esibizione live si tiene su un palco vero. E’ predisposto un service professionale per dare a tutti la possibilità di esibirsi al massimo delle proprie possibilità.
L’atmosfera informale ed empatica di YEAHJASI! Brindisi Pop Fest colpisce al cuore: a detta di molti, addetti del settore e non, il festival è uno degli eventi musicali più belli, interessanti e formativi di tutta la Puglia e non solo.
Le edizioni precedenti si sono rivelate un successo in termini di pubblico e di stimoli di crescita musicale recepiti dalla scena brindisina. Nei mesi successivi alle manifestazioni presso Exfadda si sono tenuti degli incontri di progettazione partecipata a cui hanno preso parte i componenti di tutte le band interessate per raccogliere suggerimenti ed idee. Ne sono scaturite indicazioni circa l’esigenza di una struttura organizzativa che, al di là del festival, possa creare un collegamento con altre realtà nazionali.